Trasporti

Traffico regionale pubblico

La regione di Friburgo - Reno Superiore meridionale ha una rete molto ben strutturata di traffico regionale pubblico (ÖPNV) che vi consente di arrivare ovunque. Nelle città e località vi sono numerose fermate dove si fermano bus e tram più volte al giorno.
I biglietti possono essere acquistati presso i distributori automatici alla fermata, direttamente dal conducente oppure presso il distributore automatico sui mezzi, nonché presso i punti vendita dell’associazione dei mezzi pubblici che gestisce bus e tram. Se utilizzate regolarmente i mezzi pubblici conviene un biglietto settimanale, mensile o annuale. Quanto più a lungo vale il biglietto, tanto più sarà conveniente il prezzo della singola corsa. Per i bambini i prezzi sono generalmente ridotti. Certi gruppi di persone, studenti, scolari, disabili e anziani hanno diritto a prezzi ridotti su presentazione del loro documento di identità. Non viaggiate mai senza biglietto, poiché vengono eseguiti controlli regolari e, se non avete il biglietto, dovrete pagare una ammenda.

Nella regione vi sono le seguenti associazioni di gestione dei mezzi pubblici:

  • RVF - Regio - Verkehrsverbund Freiburg competente per i circondari di Brisgovia-Alta Foresta Nera, Emmendingen e Friburgo

  • TGO - linea del circondario dell’Ortenau competente per il circondario dell’Ortenau

  • VAG - Freiburger Verkehrs AG competente per la città di Friburgo

 

In bicicletta

Friburgo è una città in cui molte persone si spostano in bicicletta. Per i ciclisti è a disposizione una fitta rete di piste ciclabili. Per lo più, vi è una carreggiata ciclabile sulla strada, in quanto non si può invadere la parte pedonale, munita di propri semafori. L’utilizzo del casco per gli adulti è facoltativo, tuttavia la luce funzionante e il campanello sono obbligatori. Si deve chiudere sempre bene la bicicletta per evitare i furti. Considerate: anche da ciclisti dovete rispettare le regole del traffico, verrete controllati dalla polizia e le trasgressioni verranno sanzionate come con l’AUTO.

Regole per i ciclisti di ADFC

 

Auto

In Germania la circolazione è a destra. Il limite di velocità è 50 km/h in città, in alcune zone delle città solo 30 km/h. Sulle strade extraurbane il limite normalmente è 100 km/h. Sulle autostrade, se non indicato altrimenti, non esistono limiti di velocità. Si consigliano i 130 km/h. Su tratti autostradali ad alta percorrenza o pericolosi si applicano limitazioni di velocità particolari. Per guidare in Germania, è necessario portare sempre con sé la patente e la carta di circolazione della propria auto, che possono essere verificati nei controlli sul traffico operati dalla polizia.
Suggerimento: a causa della coda, delle tariffe per il parcheggio e della carenza di posti auto, in città si consiglia di usare i mezzi pubblici o la bicicletta.

La mia patente vale in Germania?

Cittadini/e dell’UE, di Liechtenstein, Norvegia e Islanda: salite in auto e partite. Per voi guidare è semplicissimo. Infatti, la vostra patente vale esattamente come nel vostro Paese. Non è necessario far trascrivere la vostra patente.

Cittadine/i di altri Paesi: con la vostra patente potete guidare in Germania per sei mesi. Questa scadenza si calcola dal giorno in cui vi registrate in Germania. Al termine di questi sei mesi avrete bisogno di una patente tedesca. La necessità di superare un esame per la patente in Germania, dipende dal paese dove avete preso la patente.

Registrare, far controllare e assicurare l’auto

In Germania tutte le auto devono essere registrate. La registrazione può essere effettuata presso il più vicino centro di omologazione. Presentate il vostro libretto (dimostra che siete i titolari dell’auto) e la polizza assicurativa dell’auto. L’autorità definisce la tassa annua sull’auto in base al carburante, la potenza del motore e la classe di emissioni. Se avete portato la vostra auto dall’estero, chiedete presso il centro di omologazione quali sono i documenti necessari.
Dopo la registrazione, ogni auto in Germania deve superare la revisione generale. Ciò significa che un esperto deve confermare che l’auto è sicura dal punto di vista tecnico ed è conforme alle norme ufficiali sulle emissioni. Viene attaccata un’etichetta di controllo sulla targa della vostra auto. Per le revisioni generale potete rivolgervi a diversi offerenti, come un’officina autorizzata nelle vicinanze. Deve essere ripetuta a intervalli regolari. Sia la revisione generale sia la registrazione sono a pagamento.
È prescritta un’assicurazione di responsabilità civile per l’auto. Le polizze Kasko, che coprono anche i danni causati autonomamente sono facoltative.

Per ulteriori informazioni su auto e circolazione consultare ADAC Ratgeber Verkehr

 

Andare a piedi

In Germania è normale andare a piedi al lavoro, a fare spesa o nel tempo libero. I pedoni trovano ovunque marciapiedi, semafori pedonali e ponti su strade molto trafficate.

 

Taxi

Non è consueto fermare semplicemente il taxi per strada durante la marcia, tuttavia vi sono ovunque parcheggi taxi o è possibile chiamare un taxi per telefono. I prezzi per il taxi sono formati da prezzo di base e tariffa chilometrica.

Pagine gialle ricerca taxi

 

Treno

I biglietti del treno possono essere comprati agli sportelli o ai dispositivi automatici della Deutsche Bahn o nelle pagine internet della Deutsch Bahn. Le ferrovie in Germania sono confortevoli e veloci. Su alcune tratte i treni raggiungono i 300 km/h Deutsche Bahn

 

Autobus a lunga percorrenza

Un’alternativa al treno sono gli autobus. Normalmente costano meno rispetto al treno, tuttavia offrono anche meno comodità, perché bisogna cambiare più spesso. In alcune città viaggiano anche autobus di linee internazionali Ricerca linea autobus

 

Viaggi in condivisione

Un’altra opzione sono le occasioni di viaggiare con privati che condividono la loro auto. Basta digitare online “Mitfahrgelegenheit” e consultare le diverse piattaforme con offerte di privati che offrono viaggi condivisi. 

Per ulteriori informazioni sul tema, consultare Make it in Germany - mobilità.